Il Merletto Veneziano

Festa dell’uva

Settembre … si vendemmia… ed è la festa dell’uva.

Festa dell'uva perb

I grappoli maturi si mostrano tra le foglie.

Festa dell'uva 1perb

 

Festa dell'uva 6perb

Le foglie hanno finito il loro lavoro di protezione…

Festa dell'uva 4perb

        e con pigrizia si allontanano dai grappoli maturi lasciandosi trasportare dal vento…

Festa dell'uva 2perb    … che la festa cominci!

Festa dell'uva 3perb

Dati Tecnici:

diametro cm 28 – ore di lavoro 185 – eseguito interamente  con fili di seta, anche la Rete (Punto Burano).

Questo mio disegno restò in un cassetto per ben 8 anni poi lo scorso gennaio mi decisi a dargli vita.

Natale 2013

Natale 2013 perb

 

… solo piccoli cuori…

Piccolo Cuore 1perb       … per augurare a tutti voi …

                                                       Piccolo Cuore 2perb     … Buon Natale

                                                                                               Piccolo Cuore 3perb … Felice Anno Nuovo

 

Volo di Gabbiani

Un semplice volo di Gabbiani richiama alla mente la libertà, il silenzio e lo spazio;

Volo di Gabbiani perb

il movimento delle onde, la potenza della natura;

Volo di Gabbiani 2perb

 

 

 

 

 

 

 

gli uccelli, l’eleganza e la sincronia di una danza;

Volo di Gabbiani 3perb

 

le vele spiegate al vento, il ritmo della vita

Volo di Gabbiani 5perb

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

….. ma ci sono anche le nuvole.

Volo di Gabbiani 6perb

 

Dati tecnici: misure cm. 34 x 22 – eseguito con filati policromi di seta – ore di lavoro 190 – il disegno e la progettazione nascono da una mia idea.

Volo di Gabbiani 1perb

 

Salice Piangente

Questo è il terzo dei miei alberi di seta e qui il mio progetto finisce.

Salice Piangente perb

In questo articolo inserisco solo foto di particolari ingranditi

Salice Piangente 2 perb

       che possono aiutare a capire la mia tecnica.

Salice Piangente 3 perb

Salice Piangente 4 perb

              ed ispirare chi volesse trarre un’idea per un lavoro proprio.

Salice Piangente 5 perb

Come il brutto anatroccolo, il mio merletto era così prima di essere smontato dal supporto e  trasformarsi poi in un bel cigno come gli altri due.

Salice Piangente 1 perb

I tre Alberi insieme

I Tre Alberi perb

Barocco

Quando molto anni fa disegnai questo piccolo motivo rotondo, lo feci unicamente perché fosse un esercizio su queste forme a ricciolo che noi chiamiamo “bissoni”.

Poiché quasi tutti i nomi dei punti che usiamo nei nostri merletti derivano dal dialetto veneto, anche questi motivi non fanno eccezione.

Sembrano proprio delle grandi bisce accoccolate al sole a formare un cerchio di cm. 15 di diametro.

Tulipani

Finalmente dopo tre anni sono sbocciati i miei tulipani. Si, perché solo ora ho finito e smontato il secondo merletto.

Il primo lo avevo terminato da molto tempo. Li avevo progettati per inserirli in una tenda ma credo che non lo farò mai. Troppo complicato.

Preferisco ammirarli e saperli sbocciati senza alcun secondo fine e godermeli come fiori in un vaso.

Mi sono proprio divertita.

Ah! Dimenticavo le misure sono: cm. 13,50 x 25,50.

Il ricamo che unisce

Un po’ di tempo fa, Silvana Fontanelli http://piaceredelricamo.blogspot.it/ mi invitò a partecipare alla sua iniziativa “il ricamo che unisce”. Accettai con piacere sapendo già che il risultato non sarebbe stato immediato perché il nostro merletto richiede tempi lunghi. Così mi inviò il disegno che fa da filo conduttore all’iniziativa. UN FIOCCO…

….ora il mio lavoro è completato.

Ho adoperato un filo n. 40 per i Punti Riempitivi mentre il Punto Rete è stato fatto con un n. 100.

Le misure sono cm. 21 x cm.14

 

 

 

 

 

 

 

 

Ho impiegato 35 ore di lavoro e….. ora ve lo presento con lo sfondo rosso.

 

 

 

 

Creazione di Sogni

Immagina un pomeriggio uggioso, una matita, un foglio bianco e tanta voglia di sognare. Ecco il disegno.

In un lungo viaggio estivo fra rampicanti di Bouganville e campi di Girasole si accendono i colori.

Il sogno surreale si concretizza.

Un solo filo di moulinè con molte difficoltà per la facilità di usura dello stesso

e una strana misura di cm 20 x cm 19 come risultato.